Monte San Biagio, due denunce per abbandono di rifiuti speciali

I militari della stazione carabinieri forestale di Fondi, a conclusione di un servizio mirato al controllo del territorio, hanno accertato che a Monte San Biagio su di un’area di proprietà privata di circa 200 metri quadrati, attigua ad una abitazione, erano stati abbandonati rifiuti speciali provenienti da demolizioni. Denunciati per abbandono di rifiuti speciali una 60enne del luogo, in qualità di proprietaria dell’area, e un 31enne, in qualità di trasportatore. Sequestrati il terreno e l’autocarro utilizzato per il trasporto dei rifiuti.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti