Latina, 1° maggio in piazza con la Jaf. L’associazione culturale si è aggiudicata il bando

Il Comune di Latina

Sarà l’associazione culturale Jaf, con sede a Latina in Largo Jacopo Peri, ad organizzare l’evento per il 1° Maggio nel capoluogo pontino. Costo della manifestazione in piazza del Popolo pari a 15.003,56 euro. L’associazione, insieme ad altre quattro ditte, ha partecipato al bando indetto dal Comune di Latina, per una somma massima di 19.230 euro, finalizzato alla realizzazione di un concerto/spettacolo, spazio di incontro, aggregazione e di espressione per gli artisti locali e nazionali, da offrire alla cittadinanza a titolo gratuito.

 

L’acquisizione delle offerte è avvenuta attraverso il Mepa, Mercato elettronico della pubblica amministrazione, mentre il criterio prescelto per l’assegnazione è stato quello del minor prezzo offerto il che ha determinato l’aggiudicazione alla Biancasax di Porzia Lopez. Ma la ditta concorrente Elettromusic di Fernando Fazio ha impugnato l’aggiudicazione sostenendo il mancato possesso di abilitazioni. La verifica ha riscontrato l’eccezione sollevata che si è estesa anche ad altro concorrente. Alla fine della fiera l’aggiudicazione alla Biancasax è stata revocata e il concerto per la festa dei lavoratori assegnato all’associazione culturale Jaf.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti