Furti a Cisterna, due arresti nel giro di un’ora

Due uomini sono stati arrestati a Cisterna per il reato di furto a distanza di un’ora uno dall’altro. Il primo è stato “pizzicato” dai carabinieri della locale stazione all’interno di un sito dismesso di un ex esercizio commerciale. Si tratta di R.T., 44 anni del posto, sorpreso mentre si allontanava con arnesi da scasso e 45 chili di alluminio, asportato dagli infissi dell’immobile. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario, l’uomo condotto nelle camere di sicurezza in attesa della direttissima che si è celebrata oggi. Il secondo, anche lui di Cisterna, G.C., 60 anni, è stato arrestato dagli stessi carabinieri essendo stato sorpreso a rubare un’automobile presso la stazione ferroviaria. Anche per lui si sono aperte le porte della camere di sicurezza in attesa del processo di oggi.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti