Provincia di Latina, il passaggio delle consegne. Medici presidente con il 37,245%. Il dato ufficiale

Giovanni Bernasconi e Carlo Medici

E’ avvenuta a mezzogiorno di oggi la proclamazione della elezione di Carlo Medici, sindaco di Pontinia, alla Presidenza della Provincia di Latina. Si tratta di un passaggio formale che è stato accompagnato dalle foto di rito che hanno visto Medici prendere il testimone da Giovanni Bernasconi. La cerimonia è avvenuta nella sede di via Costa, mentre all’albo pretorio della Provincia di Latina è stato pubblicato l’atto dell’ufficio elettorale che certifica la proclamazione dell’avvenuta elezione riportante il conteggio dei voti ufficiali. Una di quelle tante carte burocratiche che spesso sfuggono all’attenzione dei cittadini e forse anche dei diretti interessati. Noi siamo andati a curiosare e con sorpresa abbiamo notato che il presidente eletto ha ottenuto un voto ponderale più elevato rispetto al dato approssimativo fornito al termine dello spoglio che si attestava intorno al 36,5%, contro quello degli avversari Damiano Coletta e Giada Gervasi fermatisi rispettivamente al  34,07% e al 20,24%. Numeri questi che avevano portato Coletta ad affermare di non aver vinto per poco. Ebbe a quel poco deve aggiungere un altro pochino. Medici è stato proclamato eletto con il 37, 245. Anche Coletta è stato “premiato” con il 34,658%, ma la distanza da Medici è leggermente aumentata passando da 2,43 a 2,59. Il voto definitivo attribuito a Gervasi è 20,346.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti