“La questura di Latina elevata a seconda fascia”. L’appello sulla sicurezza del leader del PD Claudio Moscardelli

Claudio Moscardelli
Una provincia complessa come quella di provincia di Latina, merita un controllo maggiore attraverso il potenziamento degli organi di polizia già operanti sul territorio. A sostenerlo Claudio Moscardelli del PD, attraverso una nota stampa che ribadisce il suo impegno su temi quali sicurezza e legalità. “È fondamentale – scrive Moscardelli –  che la Questura di Latina passi in seconda fascia, ossia quella che precede le grandi città come Roma e Milano. Significa un organico superiore e più risorse per la Squadra Mobile. In questi anni in Commissione Antimafia ho potuto svolgere un’azione efficace per accendere i riflettori dello Stato su Latina , far emergere falle e inattività nella lotta alla criminalità e ottenere le persone all’altezza per ridare forza all’azione dello Stato. Polizia , Carabinieri e Guardia di Finanza hanno svolto un lavoro eccellente che deve proseguire . Sono occorse straordinarie risorse umane professionali aggiuntive . Ora serve avere queste risorse in pianta stabile . Latina non sarà più sottovalutata . Ho fiducia nel Ministero dell’Interno affinché questo salto di qualità della Questura di Latina diventi realtà”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti