Il Latina chiude in bellezza a Monterosi e prepara la spedizione per i playoff

Vittoria di misura a Monterosi, 61 punti totali e quinto posto in classifica, a una lunghezza dal Trastevere e a 9 dall’Albalonga, avversario nella semifinale playoff in programma domenica. Si è chiusa cosi la stagione regolare del Latina, corsaro sul campo dei viterbesi con una formazione rimaneggiata ma motivata, sostenuta dal ritrovato Barberini e dalla voglia di riscatto di tanti gregari. L’1-0 è stato firmato da un difensore spuntato dal nulla, il ’91 Simone De Martino, ex Lucchese: prelevato a gennaio dal mercato degli svincolati, il centrale ha debuttato oggi nel modo migliore, siglando la rete decisiva. Un risultato che ha permesso di chiudere in bellezza, trasmettendo ulteriore entusiasmo in vista della trasferta più importante dell’anno.

MANCHERA’ LO SPAURACCHIO CORSETTI
A Monterosi non sono stati schierati nell’undici di partenza Milizia, Cittadino, Olivera, Tribuzzi, Iadaresta, Atiagli, Cossentino, Bardini, Palazzo e Scibilia. In pratica i cosiddetti titolari hanno usufruito di un turno di riposo in vista della semifinale playoff. La spedizione di Albano potrà quindi essere affrontata con un bel carico di energie, e anche con una nota incoraggiante: il fantasista Corsetti, trascinatore della seconda della classe, si è fatto espellere nel match contro la sua ex squadra, l’Aprilia. Questo vuol dire che l’Albalonga non potrà contare sul suo giocatore più importante, a differenza di un Latina al gran completo.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti