Latina, lo cercano per rapina e lesioni: arrestato anche per spaccio

Un minorenne di nazionalità egiziana, già destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale per i Minori di Napoli per i reati di rapina e lesioni, è stato rintracciato dai carabinieri del Norm di Latina che lo hanno assicurato alla giustizia anche per il reato di sostanze stupefacenti. Il giovane, ospite di un centro di accoglienza in provincia, è stato localizzato nel capoluogo in via Giulio Cesare dove è stato sorpreso mentre cedeva una dose di hashish ad un altro ragazzino. Sottoposto a perquisizione personale, il giovane egiziano è stato trovato in possesso di altri otto grammi della stessa sostanza stupefacente. Per lui si sono aperte le porte del Centro di Prima Accoglienza di Roma, per la successiva udienza di convalida dell’arresto.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti