Circeo, altra truffa on line: denunciato l’autore

La stazione dei carabinieri di San Felice Circeo

Un 28enne di Taranto è stato denunciato dai carabinieri di San Felice Circeo per aver messo in atto una truffa in danno di una donna del luogo. Con artefici e raggiri, l’uomo era riuscito a farsi accreditare 200 euro con ricarica postepay con la promessa di cedere uno smartphon, per poi svanire nel nulla senza recapitare il “pezzo”. Il 28enne, a seguito di attività investigativa, è stato identificato e deferito alla Procura della Repubblica.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti