Aprilia, bufera sul candidato conteso. Carmen Porcelli: “Marino ha firmato due volte”

Carmen Porcelli
“Abbiamo acquisito la certificazione in copia conforme all’originale delle due accettazioni di candidatura di Mirko Marino ed abbiamo potuto confermare definitivamente tutte le nostre convinzioni in merito a questa penosa vicenda. Ribadisco che il candidato di Aprilia Valore Comune aveva precedentemente firmato per candidarsi in una delle nostre liste, in una data anteriore a quella nella quale avrebbe aderito alla lista del centrodestra; lo ha fatto davanti a testimoni, compilando di proprio pugno tutto il certificato; malgrado tutto ciò e senza aver mai ufficializzato il ritiro della sua candidatura attraverso un atto formale, Mirko Marino – firmatario di due accettazioni di candidature diverse –  si è fatto fotografare dai giornalisti ed ha rilasciato in più occasioni interviste dai contenuti gravemente diffamatori”.
La candidata sindaco Carmen Porcelli chiarisce la sua posizione in merito al caso della doppia candidatura di Mirko Marino.
“Le illazioni riportare con estrema leggerezza, senza possedere un solo atto a dimostrazione di quanto si sosteneva – afferma Porcelli – hanno solo creato un danno alla sottoscritta e ai candidati delle nostre liste.  È un sollievo che Marino sia stato escluso dalla nostra lista, crediamo che aver accettato di candidarsi con noi soa stato per lui un errore di percorso: la sua condotta, e quella di quanti hanno cavalcato questa assurda vicenda, sarà giudicata nelle sedi competenti, a cui saranno forniti tutti gli elementi a riprova del rilascio di certificazione sottoscritta di suo pugno per la candidatura ed altre prove che dimostrano l’esistenza di un rapporto fiduciario che altrimenti non avrebbe avuto modo di esistere. Pertanto le affermazioni di Marino sono false e gravi, per cui la questione esula dalla competenza della commissione elettorale. Adesso mi auguro che su questa patetica vicenda cali definitivamente il silenzio. Per quanto ci riguarda la campagna elettorale è impegnativa e seria. Non abbiamo tempo da perdere in gossip ed esibizionismi fallimentari”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti