Giovane donna nella segreteria Cisl di Latina: è Claudia Diana

Claudia Diana

È stata eletta con il 98% dei consensi dal Consiglio Generale della Cisl di Latina Claudia Diana, già segretaria della Felsa, nonché Segreteria Regionale della stessa categoria. La nuova Segretaria ha 33 anni, laureata in giurisprudenza, abilitata alla professione forense, da alcuni anni svolge attività sindacali per i lavoratori atipici e si è distinta soprattutto per le numerose vertenze del settore, portandole a termine, nonché per un’ottima gestione dei servizi.

Alla presenza del Segretario della Cisl del Lazio Paolo Terrinoni, del Segretario Generale Cisl di Latina Roberto Cecere, è stato rinnovato l’ufficio territoriale della Cisl, valorizzando con una giovane presenza femminile la struttura politica sindacale.

Dal dibattito sono stati trattati vari argomenti: il lavoro interinale, la scuola, le problematiche locali, dove il gruppo dirigente ha evidenziato le peculiarità che caratterizzano le vicende sindacali del nostro territorio.  Il Segretario Cisl del Lazio Terrinoni ha sottolineato una positività della presenza della Cisl sia sulla scena politica nazionale che su quella territoriale, ponendo l’accento sull’importanza di porre rimedio all’inaccettabile fenomeno delle morti bianche.

“Nonostante le difficoltà politiche contingenti – commenta Cecere -, la Cisl continua ad essere fattivamente presente sul territorio, caratterizzandosi con le più svariate iniziative, tra cui l’inserimento di una giovane donna all’interno della segreteria, affinché il rilancio per la risoluzione delle problematiche sindacali venga accompagnato da volti giovani, intraprendenti, che diano futuro alla nostra organizzazione”.

“Ringrazio il consiglio generale per l’opportunità datami – ha dichiarato Diana – e mi impegnerò ad adempiere al mio ruolo con passione e dedizione, al fine di mettermi a disposizione degli altri”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti