Giornate del Revisore, a Latina il corso di formazione organizzato dall’Ordine dei Dottori Commercialisti

Inizia mercoledì 6 giugno, dalle 10 alle 18, presso la sala San Marco della Curia Vescovile di Latina – Piazza Paolo VI, la prima delle tre “Giornate del Revisore” (le altre due saranno a seguire nei giorni 7 e 8 giugno), organizzate dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Latina.

L’evento, riservato agli iscritti all’Odcec e completamente gratuito, è strutturato con una modalità totalmente innovativa, che permetterà, con un impegno concentrato su tre giornate consecutive, di adempiere agli obblighi formativi specifici 2018 per la Revisione degli Enti Locali e per la Revisione Legale dei Conti – indispensabili per l’assunzione di incarichi -, oltre all’aggiornamento ordinario.

L’appuntamento si apre con i saluti del presidente dell’Ordine Efrem Romagnoli, del presidente del Tribunale di Latina Caterina Chiaravalloti, del sindaco di Latina Damiano Coletta, del presidente della Provincia Carlo Medici e dell’amministratore delegato della Banca Popolare del Lazio Massimo Lucidi.

I lavori, moderati dal consigliere dell’Odcec Giuseppe Di Trento, prevedono la relazione di Manuela Sodini commercialista in Lucca, gli interventi di Nicola Forte, Commercialista in Latina, di Gianpiero Macale, consigliere dell’Odcec pontino e di Antonio Gigliotti, direttore di Fiscal Focus.

“Questo evento, unico in Italia – ha commentato il presidente Romagnoli -, è uno dei fiori all’occhiello della nostra gestione formativa, orientata ad attribuire utilità plurima e concentrata, così da soddisfare contemporaneamente gli obblighi di formazione 2018 stabiliti per i Revisori, sia degli Enti Locali che Legali dei Conti, e l’aggiornamento ordinario per i commercialisti e gli esperti contabili dell’Albo di Latina”. “In questo modo – ha aggiunto il vice presidente Raffaelli – abbiamo favorito la più agile programmazione della formazione per i nostri iscritti, armonizzandola con i sempre maggiori incombenti e scadenze annuali”.

Efrem Romagnoli

LE VOSTRE OPINIONI

commenti