Sezze, arrestato minorenne per tentato furto di armi in abitazione

Sono stati i Carabinieri del NORM – aliquota radiomobile della Compagnia di Latina, coadiuvati da quelli della locale stazione, ad arrestare un minorenne, ritenuto responsabile del reato di “tentato furto” in abitazione. Il minore, dopo aver forzato la porta ingresso ed essersi introdotto all’interno di un’abitazione di un 78enne di Sezze, ha tentato di aprire con un frullino un armadio blindato contenente diversi fucili, ma il tentativo è fallito, poiché è stato sorpreso da militari operanti, allertati dalla
centrale operativa del Comando Provinciale. L’arrestato, dopo formalità di rito, è stato condotto presso un centro di prima accoglienza di Roma, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria inquirente.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti