Circeo, “pirati” in mare: pescatore di Latina assalito al largo e derubato del gommone

“Pirati” in azione al largo di San Felice Circeo. Questa mattina, intorno alle 6, un 37enne di Latina mentre era in mare a bordo del suo gommone intento a pescare è stato avvicinato da altro gommone con tre persone, una delle quali è saltata a bordo della sua imbarcazione spingendolo e gettandolo in acqua con un parabordo per poi fuggire a tutta velocità con il natante rubato “scortato” dai complici con l’altro gommone. Il malcapitato si è messo in salvo nuotando per circa 300 metri. Una volta raggiunta la riva è stato soccorso. In buone condizioni, ma evidentemente provato dalla disavventura, l’uomo si è recato dai carabinieri del posto per denunciare l’accaduto. Ai militari avrebbe riferito che i tre rapinatori parlavano con un accento dell’Est Europa. Sul gommone rubato i suoi documenti e alcune centinaia di euro in contanti. Indagini in corso.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti