Pontina, il raduno di trattori da guinness dei primati

A Pontinia, da oggi fino al 1 luglio, il più grande raduno trattoristico del mondo. Ad organizzarlo la storica azienda Marchegiani per il cinquantesimo anno di attività della Pontina Trattori. Obiettivo dell’ambizioso progetto, quello di superare le 1271 presenze raggiunte nel 2010 in Canada ed entrare così nel Guinness World Record Organization. Ad ospitare l’ammassamento un’area allestita di 50.000 mq, presso la zona artigianale di Via Migliara 47, ai quali è stato affiancato uno spazio di altri 10.000 mq destinato all’esposizione delle novità tecniche. Intento della manifestazione è di rafforzare e rendere visibile ai più l’immagine dell’Agro Pontino che in questi dieci lustri ha dimostrato di primeggiare per qualità delle produzioni, varietà colturali e competenze agronomiche e produttive.

Nata nel 1968 dal genio creativo di Arduino Marchegiani e dalla moglie Margherita, la  Pontina Trattori srl ha venduto nella sua storia oltre 10.000 trattori agricoli  per un  fatturato complessivo che nel 2017 ha superato i 18 milioni di euro. Ad oggi conta 29 collaboratori e 3 siti logistici tutti ubicati nel comune di Pontinia-LT.  L’area di competenza spazia tra le provincie di Latina, Roma, Frosinone e L’Aquila.

“In campo, con Voi” è lo slogan che attualmente contraddistingue l’immagine dell’azienda alla quale negli anni si è affiancato nella conduzione anche il figlio Luca contribuendo ad ampliare in maniera significativa la propria clientela.

La consuetudine di coinvolgere i dipendenti e i clienti negli eventi aziendali non ha mai abbandonato la famiglia Marchegiani che ha voluto mantenere questa tradizione anche per i festeggiamenti del suo importante  anniversario. Per tutti un calendario fitto di appuntamenti che si aprirà con gli auguri dell’Assessore all’agricoltura della Regione Lazio Enrica Onorati, per poi  concludersi domenica 1 luglio con una suggestiva Santa Messa celebrata nel campo con tutti i trattori presenti.

Tra gli eventi di particolare interesse, sabato 30 giugno, alle 10,45, presso la sede dello Show Room Marchegiani, in Via Migliara 47, n.1150, il convegno: “La Varietà Colturale dell’Agro Pontino: le innovazioni possibili”. L’incontro moderato dal giornalista de L’Informatore Agrario, Marco Limina, e introdotto dal dottor Massimo Luciano, referente della Direzione Regionale Agricoltura e Sviluppo Rurale,Caccia e Pesca – ADA Latina, vedrà la presenza di alcuni tra i principali costruttori mondiali di attrezzature agricole. Tra questi:  Francesco Carozza, vicepresidente del Comitato di Sorveglianza di SDF e presidente della Fondazione SAME; Marcello Carraro A.D. di A. Carraro S.P.A.; Mirco Maschioed e Andrea Maschio, rispettivamente presidente e vicepresidente del gruppo Maschio Gaspardo, ai quali si uniranno anche  i rappresentanti delle direzioni commerciali dei principali marchi della meccanizzazione agricola mondiale.

 La giornata proseguirà nel pomeriggio con la presentazione delle novità tecniche ad opera dei costruttori DEUTZ, A. Carraro, Claas e Kubota,

In programma per domenica, invece, la Parata finale di arrivederci dei trattori.

Questo il programma completo della manifestazione:

Venerdi 29 giugno 2018

Dalle ore 09:00     Apertura registrazioni partecipanti Parco Chiuso presso Migliara 47 – zona artigianale

Ore 16:00           Apertura Stand Fornitori – Campo Centrale

Ore 18:30           Apertura stand gastronomico a cura della NEMESIS Onlus

Ore 20:00           Intrattenimento musicale e balli country

Sabato 30 giugno 2018

Ore 07:00        Apertura Parco chiuso e prosecuzione ingressi

Ore 08:30        Apertura Stand Fornitori

Ore 10:30        Convegno Agricoltura 4.0

Ore 15:00          Chiusura arrivi

Ore 16:30          Presentazione Novità in PISTA

Deutz Agrotron 9340  –  A.Carraro Tony Tigre 10900 – Claas trincia MCC e tecnologia shredlage –        Kubota garden line

Ore 18:30        1° TRACTOR WASH

Ore 19:30        Apertura stand gastronomico a cura della NEMESIS Onlus

Ore 20:30       2° TRACTOR WASH

Ore 21:30       Intrattenimento musicale e premiazione categorie partecipanti.

Domenica 01 luglio 2018,

Ore 08:30        Apertura parco chiuso e stand fornitori

Ore 10:30        Celebrazione Santa Messa in Campo.

Ore 11:30         Benedizione ed accensione motori.

Ore 11:45        Consegna Attestati di Partecipazione e Inizio Partenze scaglionate.

Ore 12:00        Apertura Stand Gastronomico a cura Nemesis Onlus.

Ore 17:00        Chiusura Manifestazione

LE VOSTRE OPINIONI

commenti