Latina, esercizio abusivo del gioco d’azzardo: denunciata la titolare di un’agenzia di scommesse

All’esito di un controllo effettuato il 4 luglio scorso, dai carabinieri di Borgo Sabotino e dal personale del servizio Monopoli e Dogane, una donna di 58 anni, titolare di un’agenzia di scommesse, è stata deferita in stato di libertà per il reato di esercizio abusivo del gioco d’azzardo. In particolare le è stato contestato che a settembre dello scorso anno presso la sua agenzia sarebbero state raccolte scommesse per conto di un operatore estero non autorizzato ad operare in Italia.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti