15 Memorial Stefano Suprano, la vittoria è di Cespir

Una doppietta di Daniele Colorito e un gol di Severino Realacci regalano al Cespir la vittoria del 15° Memorial Stefano Suprano. Con il punteggio di 3-1 infatti, i ragazzi di Maenza sono riusciti a piegare i ragazzi del Civico 06, capaci, ancora una volta, di arrivare all’ultimo atto della kermesse dedicata alla memoria di un ragazzo tolto dalla malattia all’affetto dei suoi cari, ma rimasto nel cuore di molti; e il sentimento porta ogni anno, da quindici anni, i suoi amici ad organizzare il torneo di calcio a 5 in sua memoria. Un torneo che, grazie alla collaborazione con la società calcistica ASD Città di Maenza, ha permesso di riportare l’iniziativa a Maenza, con scenario il nuovo campetto di calcetto ricavato accanto al campo di calcio dell’impianto Mario Cacciotti in località “Le Fischie”. Proprio su questo aspetto ha fatto leva l’intervento del Sindaco di Maenza Claudio Sperduti che ha preso parte come giocatore alla manifestazione con la sua squadra eliminata nella fase a gironi. Miglior marcatore del torneo è stato invece Yuri Crudetti, eliminato proprio in semifinale. Miglior portiere è stato eletto Ricci, estremo difensore del Civico 06 mentre il titolo di miglior giocatore del torneo è andato a Daniele Colorito. Premio Fair Play ai Liber Pater. Presente alla premiazione, uno dei membri storici del comitato organizzatore, il calciatore professionista Alessandro Ranellucci.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti