Circeo, tunisino colpito con una spranga: denunciati due giovani di Terracina e Velletri

La stazione dei carabinieri di San Felice Circeo

Identificati e denunciati per lesioni aggravate un 25enne di Terracina, D.P., e un 28enne di Velletri, P.Z., per l’aggressione in danno di un tunisino, colpito con una spranga mentre si trovava nel giardino di un’abitazione a San Felice Circeo. L’episodio si è verificato ieri pomeriggio.  Le immediate ricerche effettuate da militari dell’Arma di San Felice Circeo unitamente a quelli del Nucleo Operativo di Terracina, hanno consentito il rintraccio dei due sospettati fuggiti con un furgone. I due sono stati deferiti a piede libero, mentre sono in corso gli accertamenti per stabilire le motivazioni del grave gesto.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti