Latina, il Comune per l’acqua pubblica. Nuovo convegno: arriva anche il ministro Costa

Il ministro Sergio Costa

A Latina un altro convegno del Comune sulla ripubblicizzazione dell’acqua: stavolta tra i relatori anche il ministro dell’ambiente Sergio Costa. L’appuntamento è per venerdì 13 luglio, alle 18, presso l’hotel Miramare a Latina Lido. Il titolo dell’evento è “Ripubblicizzare l’acqua è un diritto”.

“L’Amministrazione comunale – si legge in una nota stampa proveniente dall’ente di piazza del Popolo -, da sempre sensibile alla tutela e valorizzazione dei beni comuni, nonché a una loro gestione pubblica, invita la cittadinanza ad una serata in cui confrontarsi sul tema dell’acqua pubblica a partire dall’assunto che il diritto all’acqua è un diritto inalienabile: l’acqua non può essere proprietà di nessuno, ma deve essere un bene condiviso equamente da tutti. Dopo l’esito referendario del 2011 ancora oggi il Paese non si è dotato di una legge attuativa, e i territori si mobilitano per esercitare la sovranità popolare attraverso forme di azione consapevoli e costituzionali”.

All’incontro interverranno il ministro dell’ambiente Sergio Costa, il Presidente della Provincia di Latina Carlo Medici, il Sindaco del capoluogo pontino Damiano Coletta, Vincenzo Paglia, presidente della Pontificia Accademia per la Vita, Alberto Lucarelli, professore ordinario di diritto costituzionale presso l’Università “Federico II” di Napoli, Padre Alex Zanotelli, missionario da sempre impegnato nella battaglia per l’acqua bene comune, Rita Pirolozzi, dell’associazione Tutela Beni Comuni di Formia, Marco Apostoli, portavoce del Comitato Acqua Pubblica Brescia e Marco Iamiceli, del Comitato Sannita Acqua bene Comune. L’ingresso all’incontro è libero.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti