Latina, abusi sessuali su una minorenne in piazza San Marco. Il padre della ragazzina fa arrestare il responsabile

Una pattuglia della Volante in piazza San Marco a Latina

Acciuffa l’uomo che aveva molestato la figlia e lo consegna al corpo di guardia della Questura di Latina: arrestato dalla Squadra Volante un indiano di 30 anni che ieri sera ha preso di mira una minorenne che si trovava in piazza San Marco con delle amiche. Le ha prima toccato un gluteo e poi l’ha tirata a sé cercando di baciarla. Le grida delle ragazze hanno attirato l’attenzione di altre persone, mettendo in fuga lo straniero. La vittima dell’abuso sessuale, ancora sotto choc, ha preso il cellulare ed ha chiamato il padre che nel giro di pochissimi minuti è giunto sul posto. Con l’aiuto di un altro cittadino si è messo alla ricerca dell’indiano che è stato intercettato in piazza del Popolo dove stata già dando fastidio ad un altro gruppetto di ragazze. Bloccato è stato portato in Questura dove è stato arrestato dagli agenti della Volante e condotto in carcere, come disposto dall’autorità giudiziaria.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti