Latina, scoperto allevamento bovino senza autorizzazione per gli scarichi delle acque reflue

Scoperto a Latina un allevamento di bovini da latte, razza frisona, sprovvisto di autorizzazione per gli scarichi delle acque reflue. Si tratta di una violazione delle norme in materia ambientale e per questo è stato deferito alla Procura il titolare. L’accertamento, presso l’azienda agricola, ha avuto luogo ieri. Sul posto i carabinieri forestali del Gruppo di Latina, unitamente ai militari della Tutela della Salute e della Tutela del Lavoro di Latina, supportati dai colleghi della stazione carabinieri di Borgo Podgora.

Il servizio è stato svolto nell’ambito dei controlli straordinari nel settore agricolo e agroalimentare/forestale e ambientale – 2018 ed ha riguardato, sempre nella giornata di ieri, anche un’altra azienda che è invece risultata perfettamente in regola.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti