Latina, mister Parlato tira le somme dopo il ciclo di amichevoli

Ottimismo e fiducia in casa nerazzurra dopo le buone indicazioni fornite dalla squadra nelle cinque amichevoli andate in scena dalla fine di luglio fino a domenica scorsa. Uno stato d’animo espresso da mister Carmine Parlato in un incontro con la stampa fissato prima della pausa di Ferragosto.
“Stiamo lavorando bene, i ragazzi ascoltano e si applicano e stanno offrendo ottime risposte innanzitutto sulla fase difensiva. Dobbiamo imparare a commettere meno errori possibili, fare degli sbagli è umano ma l’importante è non ripeterli. Tutti sanno che devono fare in modo di mettermi in difficoltà, perché nessuno è titolare con me”.

IL MERCATO E GLI UNDER
Nelle prossime ore il club comunicherà i nomi degli under in prova selezionati per essere tesserati. Dopo la promozione del 2000 Lorenzo Costa, esterno in alternativa a Quagliata, la scelta potrebbe ricadere sul mediano ’99 Gonzalo Virano, di origini argentine, o sulla punta Birzò, ex giovanili del Torino. “Il mercato è in dirittura d’arrivo, disponiamo già di un organico all’altezza. Quagliata? E’ uno dei migliori 2000 in circolazione. Servirebbe un altro mediano senior? Intanto sto ottenendo ottimi risultati dallo spostamento di Nelson, ha una forza fisica devastante e anche se non ha ancora la testa pronta per interpretare il ruolo sta mostrando disponibilità e sta imparando in fretta”.

IL GIRONE? CI ADATTEREMO
Il mister si è mostrato indifferente in merito al rischio di capitare in un girone più “caldo”: “Il nostro dovrebbe essere il gruppo G ma non importa dove capiteremo perché sapremo adattarci. A me interessa la squadra, non il girone”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti