Sezze, picchia il padre e i carabinieri: 22enne arrestato

Una pattuglia dei carabinieri

Un 22enne di Sezze sarà processato domani mattina per direttissima in ordine ai reati di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato e lesioni personali. Il giovane è stato arrestato poco prima della mezzanotte di sabato a seguito di una lite in famiglia. I carabinieri del Norm di Latina, intervenuti presso l’abitazione del ragazzo per strappare alla furia del giovane il padre, hanno subito a loro volta un’aggressione. Due dei militari hanno riportato ferite guaribili in sette giorni. Bloccato ed arrestato è stato ristretto nelle camere di sicurezza della caserma. Domani la direttissima.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti