Puliamo il Mondo, a Pontinia il fiume Ufente liberato dalle plastiche. Prossimi appuntamenti a Latina, Sezze, Norma e Sermoneta

“Puliamo il Mondo”: buona la prima del circolo Arcobaleno Pontino di Legambiente

I volontari ambientalisti pontini hanno risposto alla campagna nazionale attraverso l’iniziativa ecologica organizzata in un’ansa del fiume Ufente nel comune di Pontinia, località Gricilli, raccogliendo una cospicua quantità di rifiuti al 90% composti di plastiche. L’operazione, che rappresenta il primo appuntamento del circolo Arcobaleno nell’ambito di Puliamo il Mondo 2018, si è conclusa con successo di risultati ma anche di adesioni.

Hanno partecipato attivamente i volontari del Gruppo Comunale della Protezione Civile di Pontinia, il cui Comune ha puntualmente supportato l’iniziativa tramite l’azienda comunale dei servizi Trasco Srl. Per questa ragione il circolo locale di Legambiente ha voluto rivolgere un particolare ringraziamento al delegato all’ambiente Valterino Battisti del Comune di Pontinia.

Contestualmente alla prima tappa di Puliamo il Mondo, i responsabili delle Guardie Ittiche Fipsas hanno segnalato alle competenti autorità la presenza di una importante discarica abusiva lungo le sponde dell’Ufente..

Tra le associazioni che hanno preso parte all’iniziativa, Arcobaleno segnala la ASD Gruppo Canoisti Pontini, Circolo Oasi San Valentino, CAI sezione di Sezze ed ha aderito la ASD Centro Sub Latina Rudy Wolf.

Le iniziative del circolo di Legambiente, nell’ambito della campagna Puliamo il Mondo, andranno avanti sabato 29 mattina a Latina nel quartiere Q4-Q5 presso la pista ciclabile lungo il Fosso Paoloni e domenica 30 mattina a Sezze in Via Sorana-Sedia del Papa lungo la via Francigena. Altre iniziative sono previste a Latina Scalo, Norma e Sermoneta.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti