Umuganda arriva a Sezze. L’iniziativa di Karibu e Comune per un’integrazione possibile dei richiedenti asilo

Dopo la pausa estiva torna Umuganda, l’iniziativa di Karibu per portare un contributo d’amore nei comuni dove sono ospitati i richiedenti asilo. “Umuganda”, questo il nome dell’iniziativa, sarà a Sezze il 28 settembre per celebrare una giornata di volontariato sociale. Lo scopo è quello di ribadire da parte della cooperativa Karibu che un’integrazione è possibile quando insieme si lavora per un risultato comune. A Sezze, in collaborazione con il sindaco Sergio Di Raimo, sono state individuate zone sparse per tutto il territorio con interventi mirati alla pulizia delle strade, abbellimento dei parchi e piccoli lavori di manutenzione.
L’appuntamento è alle 9 presso il cortile del Centro Sociale “Calabresi” per la foto di rito e il saluto delle autorità per poi iniziare l’ #UmugandaDay. Nello stesso giorno nei comuni di Monte San Biagio, Roccagorga e Latina continueranno i lavori già iniziati nei mesi scorsi, perché il #balsamodintegrazione che Umuganda porta con se resti attivo e presente.

Le zone di intervento:
• Via San Leonardo (Cappuccini)
• Parco della Rimembranza
• Parcheggio Chiesa San Giuseppe e scuola adiacente ISISS Pacifis e De Magistris
• Piazza del Comune “A. Diaz”
• Sezze Scalo C.so della Repubblica con vicoli adiacenti
• Sezze Scalo Piazzale Stazione Ferroviaria
• Sezze Scalo “Scuola Primaria Valerio Flacco”
• Sezze Scalo, Corso della Repubblica e Vicoli adiacenti

Appuntamento alle ore 8:30 presso il Monumento ai Caduti nel Parco della Rimembranza a Sezze  per i raggruppamenti e inizio lavori e alle ore 13:00 buffet presso Istituto Alberghiero  “I.S.S.I.S Pacifici e de Magistris” promosso dal Comune di Sezze e Progetto Fami- Ipocad – Regione Lazio.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti