Comune di Latina, il dirigente Manzi assunto a tempo indeterminato

Giuseppe Manzi

Dopo tanto “precariato” il dirigente del servizio Finanziario e Partecipate del Comune di Latina resta in organico con un contratto a tempo pieno e indeterminato. Si tratta del dottor Giuseppe Manzi in servizio presso l’ente con contratti ex 110, legati al mandato elettorale del sindaco, dall’era di Di Giorgi. L’assunzione a tempo indeterminato è stata ufficializzata attraverso la determinazione a firma di Antonella Galardo, dirigente del servizio Gestione e sviluppo del personale, pubblicata oggi all’albo pretorio del Comune. L’amministrazione aveva previsto l’assunzione del dirigente contabile, ruolo momentaneamente ricoperto da Manzi, nel piano triennale dei fabbisogni di personale. Il passaggio della posizione da contratto a termine a contratto di ruolo di Manzi è avvenuto attingendo alla graduatoria del concorso espletato dalla Provincia di Frosinone per l’assunzione di quattro dirigenti contabili. Manzi, che aveva partecipato alla selezione concorsuale, era risultato il quinto. E appunto lo ha richiesto il Comune di Latina.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti