Latina, riapre la piscina open di via dei Mille, c’è l’atto di impegno congiunto tra le società utilizzatrici l’impianto

Questa mattina l’Amministrazione comunale di Latina ha ricevuto l’atto di impegno congiunto per l’utilizzo della Piscina Open di Via dei Mille, per l’annualità 2018-2019, che quindi dal pomeriggio è tornata a disposizione delle società sottoscrittrici dell’accordo.

Le società sportive si sono impegnate a ristorare al Comune di Latina i consumi energetici, omnicomprensivi dell’attività di allenamento e agonistica, dal lunedì alla domenica di ogni settimana per circa 7 mesi (dal 22 ottobre 2018 al 31 maggio 2019).

I pagamenti al Comune di Latina delle società, ognuna per le proprie spettanze/ percentuali e categorie, avverranno in tre rate.

L’impegno è stato sottoscritto da ASD Antares Nuoto Latina, SSD Nuoto 2000 arl,  ASD Latina Nuoto.

“Il nostro ruolo, e non poteva essere altrimenti, è stato quello di facilitatori dell’accordo – commenta Emilio Ranieri, assessore a Decoro, Manutenzione, Patrimonio, Lavori Pubblici – nel frattempo continua il nostro impegno per regolarizzare gli impianti sportivi comunali, nell’ottica della massima garanzia di tutte le attività sportive”.

La scorsa settimana in commissione Trasparenza l’assessore Ranieri aveva illustrato l’iter intrapreso per la separazione delle utenze del palazzetto dello sport, comunicando l’impegno dell’amministrazione comunale ad eseguire il progetto redatto dall’ingegnere Pierpaolo Capponi nel corso del 2019, ricorrendo alla sospensione momentanea delle attività sportive per l’esecuzione delle opere in programma.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti