“Ripulivano” le auto a Terracina, arrestati a Napoli

La caserma dei carabinieri di Terracina

Due napoletani di 47 e 45 anni sono stati arrestati nel capoluogo partenopeo ed associati nelle carceri di Pozzuoli e Poggioreale in seguito ad un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Latina in ordine al reato di furto aggravato. Il fatto contestato si è verificato a Terracina il 2 maggio scorso ed ha riguardato la sottrazione di due borse e della somma di 350 euro da due vetture parcheggiate nei pressi di una palestra di Terracina. L’identificazione dei due presunti responsabili è avvenuta grazie alle indagini svolte dai carabinieri della stazione di Terracina che ieri hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare in carcere, in collaborazione con i colleghi del luogo.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti