Maltempo, scuole chiuse a Latina e in provincia: le ordinanze dei sindaci

Il sindaco di Latina Damiano Coletta ha emesso l’ordinanza 302 con la quale si ordina la chiusura di tutti gli istituti scolastici del territorio di competenza, compresi gli asili nido, i centri diurni minori e i centri diurni disabili e la sospensione di tutte le attività didattiche inerenti per la giornata di martedì 30 ottobre.

Nonostante i bollettini diffusi dal Dipartimento regionale della Protezione Civile non prevedano un peggioramento delle condizioni meteo, il provvedimento è stato adottato, stante la presenza di numerosi alberi di medio e alto fusto sul territorio comunale e degli ostacoli alla viabilità creatasi nelle ultime ore a causa del forte vento, per ripristinare la libera circolazione stradale e la sicurezza dei veicoli e dei pedoni.

Nella stessa ordinanza, si invita tutti i cittadini a ridurre al minimo gli spostamenti e a muoversi solo in caso di effettiva necessità.

Simili provvedimenti sono stati adottati anche da altri sindaci pontini.

Con ordinanza odierna (numero 24) il sindaco di Fondi Salvatore De Meo ha disposto in via cautelativa la chiusura per la giornata di domani, Martedì 30 Ottobre, di tutte le Scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio comunale.

“Preso atto delle avverse condizioni meteo – recita una nota stampa del Comune di Fondi – e considerato che nella giornata odierna, a seguito di peggioramento delle condizioni, si sono registrate criticità derivanti da significative precipitazioni e forti raffiche di vento che hanno causato ingenti danni ad alcune strutture pubbliche e private, alle alberature e alla cartellonistica stradale nonché gravi difficoltà per la circolazione stradale che in alcuni tratti risulta ancora interrotta, si è ritenuto necessario dover effettuare, nell’ambito della ricognizione complessiva del territorio, una verifica ai singoli plessi scolastici al fine di constatare che gli stessi non abbiano subito danni nonché intervenire sulle strade per verificare le alberature e la cartellonistica al fine di ripristinare al meglio le condizioni di circolazione. Per effettuare i necessari sopralluoghi nelle scuole si è pertanto ritenuto necessario disporre la sospensione delle attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio cittadino per la giornata del 30 Ottobre 2018”.

Anche il sindaco di Sabaudia Giada Gervasi  ha firmato l’ordinanza con la quale dispone la chiusura delle scuole del territorio comunale, di ogni ordine e grado, per la giornata di domani 30 ottobre.

“Prosegue il maltempo su tutto il territorio comunale e resta in vigore l’allerta meteo diramata dall’Agenzia Regionale di Protezione Civile della Regione Lazio con un codice di criticità idraulica ed idrogeologica ‘arancione’, per precipitazioni diffuse, anche a carattere temporalesco, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento – si legge nelle comunicazioni giunte dal Comune di Sabaudia -. Si invita la cittadinanza a prestare particolare attenzione adottando tutte le norme comportamentali e di autoprotezione del caso, ma soprattutto a rimanere in casa, limitando gli spostamenti allo stretto necessario, alla luce di alcuni episodi di alberi caduti a terra a seguito delle forti raffiche di vento che hanno interessato il territorio dalle prime ore di oggi. A tal riguardo, si invita altresì a non parcheggiare e passeggiare sotto alberi e cornicioni per pericolo di caduta degli stessi. Dato l’intensificarsi dei fenomeni metereologici, il Sindaco Gervasi ha firmato l’ordinanza di chiusura delle scuole per motivi di sicurezza e incolumità pubblica. Domani 30 ottobre, dunque, le scuole del territorio comunale di ogni ordine e grado resteranno chiuse. Si ricorda che per qualsiasi necessità è bene allertare le istituzioni preposte, i vigili del fuoco (115), nonché la sala operativa della Protezione Civile regionale (803555) e la sala operativa del Centro Funzionale Regionale (800276570)”.

E’ l’ordinanza numero 100 con la quale il sindaco di San Felice Circeo Giuseppe Schiboni ordina la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado del comune di San Felice Circeo e la sospensione di tutte le attività didattiche per martedì 30 ottobre 2018 e invita tutti i cittadini nella serata di oggi e nella giornata di domani a ridurre al minimo gli spostamenti e di muoversi solo in caso di effettiva necessità in considerazione delle condizioni meteo e della viabilità.

Ordinanza di chiusure scuole, di ogni ordine e grado, anche nel Comune di Formia a firma del sindaco Paola Villa.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti