Aprilia, arrestato dalla Polizia pericoloso latitante

Condannato in via definitiva per violazione delle norme in materia di immigrazione era ricercato da oltre un anno ed è stato arrestato ad Aprilia nei pressi dell’abitazione di alcuni familiari. E’ finita così la latitanza di Dorin Dulhaniuc, romeno di 41 anni, ritenuto pericoloso per l’ordine e la sicurezza pubblica tanto da essere espulso su ordine del Questore di Venezia per poi fare ritorno in Italia illegalmente. L’uomo, con diversi precedenti per violenza sessuale e sequestro di persona a scopo di rapina, si era mostrato particolarmente attivo nel Nord Est italiano, nel modenese e nella zona di Ardea. Ricercato, su ordine della Procura di Venezia, è stato rintracciato ed arrestato dagli agenti del commissariato di Polizia di Cisterna di Latina ad Aprilia mentre cercava di rientrare nell’abitazione per prelevare alcuni effetti personali. E’ stato associato presso la Casa Circondariale di Latina.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti