Priverno, al lavoro per “Pisolo Day 2019”. Sport e natura, giornata di solidarietà in favore del Centro diurno disabili

La macchina organizzativa del Pisolo Day 2019 è già al lavoro. La giornata di solidarietà, che come di consueto avrà luogo il 2 giugno, è interamente dedicata al Centro diurno disabili di Priverno. Una bellissima iniziativa che unisce sport e natura nella location del castello di San Martino, biglietto da visita della cittadina lepina. Lo scopo è quello di raccogliere fondi da devolvere al centro diurno privernate, attraverso iniziative pensate per la famiglia, con percorsi mountain bike per adulti e bambini, percorsi trekking, con punti ristoro lungo i sentieri utili a favorire lo spirito della giornata.
Ideatrice e organizzatrice dell’evento è l’associazione Ads Pisolo Bike che, per l’edizione 2019, punta a superare il già allettante risultato incassato il 2 giugno 2018 con il coinvolgimento di 2.000 persone transitate nell’apposita area allestita presso il castello.
“Il parco di San Martino verrà sistemato per l’occasione, con stand gastronomico, mini club con parco gonfiabili per i bambini e tanto spazio verde a disposizione”, anticipa il sodalizio presieduto da Stefano Dell’Unto per la quarta edizione della manifestazione.
“Il percorso della Cicloturistica – spiega infatti una nota stampa della Asd Pisolo Bike – con i suoi 37 chilometri verrà rivisto quasi completamente, lasciano come sempre inalterati alcuni passaggi chiave, il vecchio Borgo di Fossanova, il Parco Botanico, il Belvedere di Nicholas Green, e tutto il sentiero boschivo dove i più bravi potranno divertirsi con i nuovi single track che in questi giorni sono al vaglio del direttivo che ormai da qualche settimana è a lavoro per la prossima edizione. Rivisto anche il percorso Trekking, con i suoi quasi dieci chilometri adatto a tutte l’età, dove la natura come sempre la farà da padrone. Mesi di duro lavoro, basta pensare che l’80% della Cicloturistica è tutta sterrata tra sentieri e vecchie strade centenarie, e per quel giorno tutto dovrà essere pulito, visto il buon lavoro fatto nelle precedenti edizioni e questo lo dicono i numeri, quasi 850 partenti tra Bici e Cammiatori, alcuni arrivati anche da lontano, Lombardia, Toscana, Umbria, Sicilia e Sardegna, senza dimenticare il Lazio. Anche per l’edizione 2019 i primi 200 iscritti oltre al pacco gadeget riceveranno la maglia tecnica in regalo”.
“Il Pisolo Day 2019 – assicurano gli organizzatori – sarà semplicemente fantastico”. Per info e iscrizioni consultare www.pisolobike.it. Su Facebook la pagina dedicata www.facebook.com/pisolobike/

LE VOSTRE OPINIONI

commenti