Rifiuti, Tripodi (lega), mai parlato di nuovi impianti ad Aprilia

Il consigliere regionale Angelo Tripodi

”Nessuno ha mai ipotizzato la costruzione di nuovi impianti ad Aprilia, anzi va tutelata come tutte quelle città dove vengono smaltiti o trattati i rifiuti”. Lo precisa, in una nota, il capogruppo della Lega in Regione Lazio Orlando Angelo Tripodi, che aggiunge: ”Naturalmente la linea del partito, che spinge per la pianificazione, l’autosufficienza dei territori e le bonifiche, è chiara sin dall’inizio della consiliatura regionale di fronte ad un’emergenza quotidiana dovuta alla carenza di impianti e all’irresponsabilità della classe dirigente. Ogni Ato deve essere autonomo affinché, ad esempio, i rifiuti romani non siano trattati mai più ad Aprilia con un aggravio dei costi per i cittadini capitolini. Questo avviene per le inadempienze di Nicola Zingaretti, incapace di pianificare e di aggiornare il piano rifiuti fermo al 2012, e di alcuni amministratori locali che preferiscono la teoria del ‘no’. Dispiace constatare che la sezione della Lega locale, con la quale ho un eccellente rapporto e che incontrerò nei prossimi giorni, si sia fatta strumentalizzare dai 5 Stelle anche perché ho sempre ascoltato i territori!”, conclude Tripodi.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti