Più di un chilo di droga sequestrata, tre arresti. Le operazioni dei carabinieri a Latina, Fondi e Aprilia

tre arresti per droga da parte dei carabinieri. E’ questo il bilancio dei servizi dell’Arma nelle ultime ore tra Aprilia e Fondi, passando per il capoluogo pontino.

Questa notte a Fondi, i carabinieri della locale tenenza hanno arrestato un 25enne del luogo nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane – a seguito di mirati servizi di osservazione, controllo e pedinamento eseguiti dai militari – è stato sorpreso subito dopo aver ceduto ad un tossicodipendente del luogo una dose di cocaina. Le successive perquisizioni personale, veicolare e domiciliare hanno consentito ai carabinieri di rinvenire e porre sotto sequestro 680 grammi di hashish,  130 grammi di cocaina, 82 di marijuana, un bilancino di precisione, vario materiale per il confezionamento dello stupefacente nonché la somma contante di 1.225 euro, ritenuta provento dell’attività di spaccio. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato condotto presso la casa circondariale di Latina, dove resta a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Ieri sera nel capoluogo pontino, i carabinieri del Norm della Compagnia di Latina, nell’ambito di attività di controllo del territorio hanno arrestato per spaccio di droga un 43enne del posto. L’uomo, il 20 novembre scorso, era stato già fermato a bordo della propria autovettura, sprovvisto di assicurazione e di patente di guida e, nella circostanza, i carabinieri avevano proceduto al sequestro ed all’affidamento del veicolo. Ma ieri sera si è fatto “pizzicare” nuovamente a bordo della stessa auto ed è scattata la perquisizione. Nella vettura i carabinieri hanno rinvenuto e posto sotto sequestro 0,6 grammi di marijuana, 6,4 grammi di hashish, 2,6 di cocaina. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito all’Arma di rinvenire e porre sotto sequestro altri quantitativi di stupefacente: 4 grammi di marijuana e 74,9 di hashish. L’arrestato è stato trattenuto ai domiciliari in attesa della direttissima.

Ad Aprilia, i carabinieri del locale Nucleo operativo e radiomobile hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un 24 enne di origini portoghesi. Quest’ultimo, nel corso di perquisizioni personale e domiciliare presso la sua abitazione, è stato trovato in possesso di 6 grammi di cocaina,  12 di hashish e 3 di marijuana, nonché un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento e taglio delle dosi, tutto sottoposto a sequestro. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti