Sezze, il cadavere di un uomo rinvenuto nell’agriturismo “Il capannaccio”. Indagini in corso

I carabinieri del Nucleo investigativo di Latina sono intervenuti a Sezze per un sopralluogo a seguito del rinvenimento, oggi pomeriggio alle 16.45, di un cadavere all’interno dell’agriturismo “Il capannaccio”, di via Campania, nei dintorni dell’ex stabilimento Cirio, adibito a centro di accoglienza da circa un anno. La persona deceduta è stata identificata nel 53enne Giovanni Riccioni, abitante al piano superiore della struttura. Sul suo corpo non sono stati rinvenuti segni evidenti di violenza. Le cause della morte sono in corso di accertamento e la salma è a disposizione dell’autorità giudiziaria.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti