Il Latina passeggia ad Anzio, ma la squadra è da rifondare. Ad Avellino orario posticipato?

Agevole successo per il Latina nel turno infrasettimanale di campionato. I nerazzurri si sono imposti con il punteggio di 3-0 sul campo del fanalino di coda Anzio. Il risultato si è sbloccato subito per un’autorete del neroniano De Carlo provocata da una punizione di Cittadino. I padroni di casa hanno sfiorato il pari alla mezzora cogliendo una traversa, poi il Latina ha preso il largo raddoppiando in avvio di ripresa con il baby Fontana, al terzo sigillo, e triplicando allo scadere con Maiorano.

DIONISI, TISCIONE E CASIMIRRI SUL PIEDE DI PARTENZA

Con questi tre punti la squadra di Di Napoli sale a quota 25 in classifica. Prima di pensare all’impegno casalingo di domenica con l’Anagni, però, la società dovrà concentrarsi sul mercato. Oggi non figuravano in lista, infatti, pedine ormai in partenza come Dionisi, Tiscione e Casimirri. In pochi giorni bisognerà trovare dei sostituti.

AVELLINO – LATINA, ORARIO POSTICIPATO?

Delle testate web irpine hanno diffuso la notizia di un possibile spostamento di orario per Avellino – Latina, l’atteso match del Partenio in programma il 23 dicembre. Visto che poco prima della gara, alle 12,30, andrà in scena un importante sfida di serie A di basket, tra Sidigas Avellino e Sassari, per motivi di ordine pubblico si starebbe pensando di spostare alle 16.30 l’incontro di calcio. La notizia interesserà i numerosi supporters pontini intenzionati ad affrontare una trasferta che rievoca tanti piacevoli ricordi legati ad un passato che oggi sembra lontanissimo.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti