Latina, Celentano: “Mutuo per la pista ciclabile? Era meglio chiedere al Credito Sportivo soldi per il nuovo palazzetto”

Matilde Celentano

“Un mutuo di 484.762,88 euro per il collegamento della pista ciclabile del centro storico di Latina, inutilizzata, con quella di via del Lido rappresenta uno schiaffo alle priorità della città”. Anche la consigliera Matilde Celentano si schiera contro il mutuo richiesto al Credito sportivo per la nuova infrastruttura, due chilometri di percorso pedo-ciclabile tra il centro storico e la pista presente sulla strada che conduce a Capoportiere.

“Abbiamo un palazzetto dello sport che, oltre ad essere ancora sprovvisto di certificazione di agibilità, cade a pezzi tra seminterrati che fanno paura e vetrate che si staccano – commenta Celentano -. Già a settembre 2018 avevo sollecitato l’amministrazione a guida del sindaco calciatore Damiano Coletta a fare un progetto di fattibilità per un nuovo impianto sportivo, valutando i costi e la possibilità di richiedere un mutuo all’istituto per il Credito sportivo. E invece cosa è stato fatto? Una variazione al bilancio per sostenere la richiesta di mutuo per un’altra pista ciclabile”, contesta.

La consigliera Celentano, presidente della commissione Trasparenza, è anche medico motivo per cui si dichiara non avere nulla in contrario all’utilizzo della bicicletta: “So bene che fa bene pedalare, ma non è pensabile che si spendano dei soldi per collegare una pista nata male con una pista meglio riuscita”. “Nel centro storico – continua l’esponente di opposizione – è stata realizzata la ‘pista del criceto’ senza punti di ingresso e di uscita, non a norma, e che non ha avuto successo. Il percorso di collegamento prevede degli attraversamenti che anche se progettati ad un’altezza di venti centimetri dalla sede stradale posso risultare pericolosi. Mi riferisco in particolare a quello tra piazza del Quadrato e viale Vittorio Veneto per il raggiungimento di via dei Mille”.

“Mi auguro che l’amministrazione di Coletta – conclude Celentano – si sbrighi a trovare una soluzione per le squadre della nostra città, costrette a giocare in altri palazzetti, prima di innamorarsi di altri progetti non urgenti”.

Latina in pista pedo-ciclabile per altri due chilometri: chiesto il mutuo al Credito sportivo. Il progetto

Alleanza per Latina: Coletta, come Di Giorgi, non sa dire di no a Bellini

Latina, CasaPound attacca sul mutuo per la pista ciclabile: dopo le rastrelliere un altro costoso capriccio di Bellini

LE VOSTRE OPINIONI

commenti