Latina, Calandrini senatore di FdI: prende il posto di Marsilio, governatore d’Abruzzo. I due uniti dalla passione politica

Marco Marsilio e Nicola Calandrini

Doppia partita per Fratelli d’Italia attorno all’elezione di Marco Marsilio presidente della Regione Abruzzo. Il primo Governatore del partito di Giorgia Meloni ha infatti “regalato” un senatore alla provincia di Latina. Si tratta del consigliere comunale del capoluogo Nicola Calandrini, portavoce provinciale di FdI, primo dei non eletti alle elezioni del 4 marzo 2018, che entrerà a Palazzo Madama dopo le formalità conseguenti alle dimissioni di Marsilio dalla carica di senatore, da oggi impegnato in prima linea in Abruzzo.

La foto che pubblichiamo è stata postata su Facebook dal senatore Calandrini con la seguente frase: “Amici, amici non per interesse ma per passione, abbiamo condiviso momenti difficili, ora condividiamo la vittoria, il risultato della nostra gente. Grazie Marco!”.

E la passione politica Calandrini non l’ha mai risparmiata, neanche quando si è candidato sindaco del capoluogo pontino nel 2016 proprio nel momento in cui il suo partito affrontava a Latina un periodo difficilissimo. Alle elezioni politiche dello scorso anno, quando tutto sembrava pronto per una candidatura alla Camera dei deputati, in silenzio, ha fatto un passo indietro cedendo il collegio al numero 1 del partito, l’onorevole Meloni. Ora, dai banchi dell’opposizione del Consiglio comunale – dove in due anni e mezzo si è mostrato attivissimo entrando nel merito delle questioni più delicate dell’amministrazione a guida di Damiano Coletta – è arrivato il suo momento: in Senato al posto di Marsilio che in Abruzzo ha stravinto con il centrodestra, battendo il candidato del centrosinistra, del Movimento Cinque stelle e di CasaPound senza alcuna esitazione.

Il coordinamento comunale di Fratelli d’Italia Latina esprime soddisfazione per la vittoria del senatore Marsilio alle elezioni regionali in Abruzzo diventandone il Governatore.
“Altresì esprimiamo gioia al portavoce di Fdi della provincia di Latina, Nicola Calandrini, che a sua volta andrà a ricoprire il ruolo di Senatore della Repubblica – ha commentato Gianluca Di Cocco, portavoce comunale di Fratelli d’Italia -. Riteniamo che la presenza di un grande amico del territorio, ai vertici di una così importante istituzione, rappresenti una garanzia in più: ci congratuliamo pertanto con il nostro coordinatore e per quello che è un alto riconoscimento ricevuto per la sua attività politica”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti