Latina, entra in Fratelli d’Italia anche l’ex grillina Rita Schievano

Gianluca Di Cocco, Rita Schievano e Luigi Pescuma

C’è anche Rita Schievano tra le new entry in Fratelli d’Italia a Latina. L’ex attivista a cinque stelle del meetup 256 Grilli e Cicale, che ha lasciato il movimento circa due anni fa, è approdata nel partito di Giorgia Meloni che in questo periodo, dopo la fusione con Idea, ha messo in moto una campagna acquisti non indifferente. E’ di ieri la notizia che sono entrati a far parte della squadra anche Luigi De Nardis, Alessandro Pro, Maurizio Targa, Matteo Tasciotti e Marco Marini.

“Le nuove adesioni annunciate – ha dichiarato Gianluca Dì Cocco portavoce del partito – confermano la capacità di radicamento sociale di FdI: si consolida dunque la validità di un progetto politico che punta a creare un movimento concretamente legato ai valori, aperto e inclusivo, in linea con quanto annunciato da Giorgia Meloni ad Atreju”.

L’arrivo di Schievano nel gruppo rappresenta un valore aggiunto per Fratelli d’Italia che ha sempre condiviso le battaglie portate avanti dalla ex M5s per quanto riguarda le tematiche della Marina di Latina. Da segnalare i recenti interventi del capogruppo comunale di Fratelli d’Italia, Nicola Calandrini, che oggi festeggia il suo imminente ingresso in Senato, finalizzati a sollecitare l’amministrazione di Latina Bene Comune affinché renda possibile agli operatori balneari il mantenimento delle strutture oltre la stagione estiva, in linea con le normative che favoriscono la destagionalizzazione e soprattutto con la legge finanziaria del 2019. Schievano, prima come cinque stelle, e poi senza partito, si è sempre schierata accanto degli operatori balneari, sollecitando l’amministrazione a prendere provvedimenti anche rispetto al problema dell’erosione marina.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti