Latina, in auto con mezzo chilo di eroina: arrestati un 34enne di Norma e due ragazze di Sermoneta

I carabinieri del Nor – sezione operativa – di Latina hanno condotto ieri sera, nei pressi del centro commerciale Millepiedi, una brillante operazione antidroga che ha portato all’arresto di tre persone, nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso. Considerevole il quantitativo complessivo di droga recuperato e posto sotto sequestro. A finire nei guai due giovani donne, di 24 e 26 anni, residenti a Sermoneta e un uomo di 34 anni di Norma.

I tre, a bordo di un’utilitaria, sono stati bloccati dai militari davanti a Millepiedi e sottoposti a perquisizione personale. I carabinieri hanno rinvenuto un involucro di cellophane contenente 5.6 grammi di cocaina, un altro con 6,5 grammi di eroina, nonché la somma di 180 euro, ritenuta provento di attività delittuosa.

La successiva perquisizione veicolare, ha consentito ai carabinieri del Nor di rinvenire, occultati sotto il sedile posteriore, due involucri contenenti rispettivamente 267 e 219 grammi di eroina. A questo punto è scattata una terza perquisizione, a casa del 34enne: i carabinieri hanno trovato sul tavolo della cucina 4,10 grammi di cocaina.

Lo stupefacente rinvenuto è stato sottoposto a sequestro, gli arrestati sono stati rispettivamente associati  presso locale casa circondariale il 34enne, la 24enne presso il proprio domicilio in regime di arresti domiciliari, mentre la 26enne presso la casa circondariale di Roma Rebibbia.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti