Appalti pubblici, il corso di alta formazione dell’Ance di Latina per applicare le regole a garanzia di tutti

E’ stato presentato oggi il primo corso di alta formazione sugli appalti pubblici organizzato da Ance Latina con la partnership della Facoltà di Economia dell’Università La Sapienza di Roma. All’incontro pubblico, moderato dal giornalista Vittorio Buongiorno del Messaggero, ha preso parte il Prefetto della Provincia di Latina, Maria Rosa Trio.

Tra i relatori, oltre al presidente di Ance Latina, Pierantonio Palluzzi anche il vice presidente di Ance – opere pubbliche, Edoardo Bianchi e il direttore del corso di alta formazione nonché ordinario della Facoltà di Economia di Latina, Bernardino Quattrociocchi. Presenti, inoltre, numerosi amministratori, presidenti degli ordini professionali e dirigenti degli enti pubblici del territorio pontino.

“Il corso di alta formazione sugli appalti pubblici – spiega il presidente Palluzzi – è nato da una esigenza semplice ma tutt’altro che scontata ai giorni nostri: offrire una opportunità a chi opera nel settore per una preparazione di alto livello per applicare le regole che, come ho avuto modo di dire in diverse occasioni, sono l’unico elemento di garanzia che tutti, imprese in testa, abbiamo per lavorare serenamente in un settore certamente delicato e decisamente complicato come quello delle opere pubbliche. La materia degli appalti pubblici necessita di una interpretazione che solo uno studio approfondito svolto, in questo caso, grazie al lavoro straordinario messo in campo dalla Facoltà di Economia dell’Università ‘La Sapienza’ di Roma, può garantire. Proprio per queste ragioni il corso è aperto non solo ai dipendenti pubblici ma anche agli amministratori del territorio, ai laureandi, ai tecnici professionisti, alle stazioni appaltanti e alle imprese, perché siamo convinti di dare un contributo importante al settore. Un contributo che è anche garanzia di legalità e giustizia perché se tutti conoscono le regole del gioco è certamente più complicato cadere in errore. Ance Latina è da tempo impegnata in prima linea proprio nell’organizzazione di incontri che contribuiscano a formare chi opera nel nostro settore. Solo nell’ultimo anno abbiamo organizzato convegni e preso parte ad iniziative per parlare della rigenerazione urbana, dell’ecosismabonus, dei progetti per il territorio tra cui le Autostrade Pontine ribadendo, a prescindere da qualsiasi posizione corporativa, sempre un unico concetto: bisogna fare presto per fare in modo che questa provincia esca dall’isolamento. Garantire la realizzazione di nuove infrastrutture, di investimenti nel settore delle opere pubbliche, è uno degli strumenti che abbiamo per contribuire allo sviluppo e per rendere le nostre città più vivibili. Per attuare tutto ciò, per mettere insieme tutti gli elementi di questa ricetta, bisogna però prima acquisire i giusti strumenti: da qui, da questa idea, nasce questo Corso di Alta Formazione. Per questo voglio ringraziare, per il supporto dato all’iniziativa, lo straordinario impegno messo in campo dalla Facoltà di Economia de ‘La Sapienza’ e quindi dal direttore del corso, il professor Bernardino Quattrociocchi. Voglio infine ringraziare – conclude Palluzzi – il Prefetto della Provincia di Latina Maria Rosa Trio per la vicinanza e il supporto dimostrato fin dal primo momento. Questa vicinanza è per noi motivo di orgoglio e ci invoglia a fare di più e meglio e a dare il nostro contributo per fare squadra affinché la nostra provincia inizi a parlare davvero di sviluppo, crescita, lavoro, tutto in una economia sana, fatta di regole e di garanzie per chi lavora”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti