Gaeta, sotto l’effetto dell’alcol picchia sacerdote e carabinieri: arrestato

Don Giuseppe, vice presidente della Caritas Diocesana di Gaeta, aggredito e picchiato senza alcun motivo. L’episodio si è verificato ieri, presso la sede dell’Arcivescovado di Gaeta. Il sacerdote è stato percosso da un 41enne del posto, risultato poi ubriaco. L’uomo è stato fermato dai carabinieri subito intervenuti, grazie a una segnalazione giunta al 112. Prima di immobilizzarlo però anche i carabinieri hanno ricevuto colpi in varie parti del colpo. Reso inoffensivo, l’uomo è stato poi affidato al 118 che lo ha trasportato al “Dono Svizzero” dove è stato visitato e successivamente dimesso per ubriachezza. Il 41enne, arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale si trova ora ai domiciliari.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti