Latina, in Consiglio comunale un minuto di silenzio per Daniele Nardi

Questa mattina, in apertura del Consiglio comunale con all’ordine del giorno sei mozioni, il capogruppo di maggioranza Dario Bellini ha proposto di osservare un minuto di silenzio in memoria di Daniele Nardi, l’alpinista morto sul Nanga Parbat insieme all’inglese Tom Ballard. Una tragedia che ha scosso tutto il mondo dell’alpinismo e soprattutto la comunità pontina. Nardi nel 2005 portò il vessillo del Comune di Latina sul tetto del Mondo.

Il Consiglio ha così ricordato in religioso silenzio Daniele. Una piccola iniziativa in segno di solidarietà nel confronti dei familiari del 42enne setino e anche un bell’esempio civico da mostrare alle scolaresche oggi presenti in aula per assistere all’assise cittadina.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti