Latina, potenziamento in vista per l’organico dei Giudici di Pace. L’esito di un incontro con il vice presidente del Csm

David Ermini, vice presidente del Consiglio superiore della magistratura

La carenza dei giudici di pace in provincia di Latina entra nella politica e incassa la promessa di un immediato incremento di quattro unità. Lo racconta, in una nota stampa, l’ex senatore Claudio Moscardelli, segretario provinciale del Partito democratico, che nei giorni scorsi, insieme al responsabile provinciale settore Giustizia del PD Luigi Di Mambro, ha incontrato il presidente dell’Ordine degli avvocati Gianni Lauretti.

“Abbiamo esaminato i molteplici problemi che affliggono la giustizia nella nostra comunità — si legge nella nota stampa -. È emersa però una problematica con i caratteri di urgenza che è quella della scopertura dell’organico dei Giudici di Pace che ha raggiunto e superato il livello di guardia con pericolo di paralisi . La condizione attuale è: 3 giudici di Pace su 15 a Latina, 1 su 4 a Terracina e 0 su 4 a Fondi. In Tribunale abbiamo 12 GOT su 25 . Per il Tribunale un dato positivo è la copertura quasi al completo dei giudici togati, un fatto eccezionale per la storia di Latina. Immediatamente mi sono attivato per chiedere un incontro con il vicepresidente del Csm David Ermini. Ieri a Roma ho incontrato il vicepresidente insieme al presidente del Tribunale di Latina, Caterina Chiaravalloti, e il presidente Lauretti”.
“È stata rappresentata la grave situazione dei Giudici di Pace e si è fatto un esame della situazione più complessiva – spiega Moscardelli -. Il vicepresidente Ermini ha assicurato il suo interessamento nei limiti delle sue competenze oltre alla disponibilità a visitare il Tribunale. Abbiamo anche incontrato il Presidente dell’ottava Commissione Michele Cerabona. Prossimamente saranno a disposizione del Giudice di Pace quattro unità . Per altre unità occorre attendere le procedure di reclutamento. È stata valutata positivamente la possibilità di ricorrere temporaneamente a risorse interne. Prossimamente parteciperò all’assemblea degli Avvocati programmata per discutere della situazione”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti