Primo concerto di Pasqua Città di Latina, omaggio al maestro Ennio Morricone

La locandina dell'evento

Omaggio in musica al Moderno di Latina al maestro Ennio Morricone. L’iniziativa è dell’associazione Minerva, presieduta dall’avvocatessa Annalisa Muzio, ed è il programma per il prossimo 18 aprile alle 20.30. Si tratta della prima edizione del Concerto di Pasqua Città di Latina.

Il programma della serata prevede l’esibizione dei maestri Gabriele Pezone e Andrea Tassini. Un concerto per pianoforte e tromba ricordando le colonne sonore più celebri composte da Morricone per film indimenticabili entrati, di diritto, nella storia del cinema internazionale da “Metti una sera a cena” a “C’era una volta in America” passando per “Mission”, “Nuovo cinema paradiso” e “Malena”, solo per citarne alcune.

Annalisa Muzio

“Questo 1° Concerto di Pasqua vuole essere un nostro regalo alla città – afferma Muzio – un concerto che sarà un piacere venire ad ascoltare, con musiche che fanno parte della memoria di tutti noi. Un appuntamento culturale che vogliamo fare diventare una tradizione per la nostra città così come lo era il Concerto di Capodanno che per anni è stato il nostro fiore all’occhiello. Una tradizione che, purtroppo, si è interrotta anche per la chiara mancanza di interesse da parte dell’amministrazione comunale che, evidentemente, non ha saputo apprezzare la qualità di un appuntamento musicale che, da oltre 30 anni, ci faceva essere una delle poche città a potere vantare un Concerto di Capodanno di un così alto livello. Con il concerto del 18 aprile vogliamo, dunque, inaugurare la prima edizione di un nuovo appuntamento, il Concerto di Pasqua, che l’associazione Minerva ha intenzione di organizzare ogni anno con un duplice obiettivo: regalare una serata di emozioni in musica ai nostri concittadini e continuare a sostenere le attività didattiche e/o sportive della scuola di Latina. Da sempre sosteniamo ciò in cui crediamo – conclude la presidente dell’associazione Minerva – il nostro futuro, ovvero i bambini, i ragazzi, le nuove generazioni: lo abbiamo fatto e lo facciamo con borse di studio, come quella intitolata a Susetta Guerrini, che quest’anno è alla seconda edizione e con la donazione di materiale didattico e sportivo destinato a tutte le scuole elementari del nostro comune. Voglio ringraziare di cuore per il sostegno che, anche in questa occasione, attraverso il loro patrocinio, ci hanno voluto dare Confcommercio Lazio Sud e la Provincia di Latina”.

I biglietti sono già disponibili presso la sede dell’associazione Minerva in via Farini, 2 a Latina. Per info 0773/1751659 oppure assominerva2017@gmail.com o su Facebook alla pagina Associazione Minerva. 

IL PROGRAMMA DEL CONCERTO

Metti una sera a cena
Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto
Here’s to you (da Sacco e Vanzetti)
Love affair
Cockey’s song (da C’era una volta il America)
La leggenda del pianista sull’oceano
Gabriel’s oboe (da Mission)
You’re still you (da Malena)
Nuovo cinema paradiso
L’uomo dell’armonica (da C’era una volta il West)
Titoli (da C’era una volta il West)
Titoli (da Per un pugno di dollari)
Duello (da Per un pugno di dollari)
Per qualche dollaro in più
Il buono, il brutto, il cattivo 

NOTE BIOGRAFICHE MUSICISTI

Gabriele Pezone

Gabriele Pezone ha studiato pianoforte con Antonio Luciani, diplomandosi presso il Conservatorio di Latina. Ha diretto orchestre in tutto il mondo, ha diretto numerose opere liriche e si è anche esibito, come pianista o organista, in Croazia, Francia, Svezia, Australia, Danimarca, Spagna, Hong Kong e Nuova Zelanda. E’ fondatore dell’Orchestra da Camera ”Città di Fondi”. Nel 2006 è risultato essere il vincitore del Premio Internazionale “Giuseppe Sciacca”, consegnatogli presso la Camera dei Deputati. E’ il direttore artistico del Fondi Music Festival, del Festival Organistico Pontino e dei corsi di perfezionamento musicale di “InFondi Musica”. Sue esecuzioni sono state trasmesse da TVP (Polonia), da RadioMaria, da SAT2000, da RaiUno e da RaiTre. Ha registrato per Amadeus. Da fisarmonicista ha vinto il “Best Music Award” all’8° Nicosia International Folk Dance Festival (Cipro).

Andrea Tassini

Andrea Tassini inizia lo studio della tromba ad appena 7 anni diplomandosi col massimo dei voti, nel 2008, presso il Conservatorio Statale “O. Respighi” di Latina. Durante i suoi anni di studi si è perfezionato in esecuzione orchestrale e repertorio solistico con Maestri di fama mondiale. Nel 2013 è stato scelto per frequentare il corso di Formazione Professionale Orchestrale “A scuola…di Orchestra” del Teatro dell’Opera di Roma. Collabora da anni in qualità di Prima Tromba e Tromba Solista con varie Associazioni Musicali tra cui l’Orchestra di Fiati “G. Rossini” di Latina. Ha partecipato a numerose registrazioni audio-video eseguite da varie reti televisive tra cui la Rai. Dal 2012 svolge il ruolo di I^ Flicorno Sopranino Mib presso la Banda del Corpo della Gendarmeria dello stato Città del Vaticano. Attualmente è trombettista, vincitore di concorso nazionale, presso la Banda Musicale Nazionale dell’Esercito Italiano

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti