Al Gionchetto sgombero di una casa confiscata ai Di Silvio: operazione senza imprevisti

Questa mattina la Questura di Latina ha coordinato un’operazione congiunta di polizia, carabinieri, guardia di finanza e polizia locale per lo sgombero di una casa sottratta ad un esponente di spicco della famiglia Di Silvio. Il blitz è scattato in via Moncenisio, nel quartiere Gionchetto, e non ha comportato alcun problema di ordine pubblico. L’immobile finito sotto sigilli, già oggetto di una confisca, era ancora occupato da alcune persone.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti