Latina, per la cura dei beni comuni si va di patto in patto: siglati altri due accordi

Altri due patti di collaborazione tra cittadini di Latina e il Comune: salgono così a nove i protocolli d’intesa per la cura dei beni comuni. Questa mattina a siglare l’accordo con l’ente municipale è stato Tommaso Colucci: il patto prevede la cura e il decoro delle aiuole che si trovano nei pressi del parcheggio di via Oreste Leonardi, in pieno centro cittadino. Ma anche Teresa Punzo, rappresentante legale della società “Il Girasole Srl”: il questo caso il patto sottoscritto è le attività e gli interventi relativi alla cura dell’area di litorale prospiciente il campeggio “Poseidon”, in via Valmontorio. L’obiettivo è quello di prendersi cura di un tratto di spiaggia che risulta impossibile da raggiungere con i mezzi di pulizia tradizionali.

“I Patti – precisa una nota del Comune – sono sempre aperti a nuove collaborazioni, con la finalità di coinvolgere più persone e associazioni possibili nella valorizzazione e cura del territorio e dei legami di comunità”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti