Latina, arrestato alle autolinee per spaccio. Sequestrate 21 stecche di hashish

E’ finito in carcere con l’accusa di detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente un egiziano di 19 anni, residente a Latina, arrestato in flagranza di reato sabato scorso nella zona delle autolinee del capoluogo pontino. Il giovane è stato notato dai carabinieri del Norm gettare un involucro contenente 17 stecche di hashish. Fermato e sottoposto a perquisizione personale è stato trovato in possesso di ulteriori 4 stecche dello stesso tipo. La droga è stata posta sotto sequestro, il ragazzo portato nella casa circondariale di via Aspromonte.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti