Terracina, furto in un’abitazione del lungomare Circe: 26enne arrestato in flagranza di reato

Arrestato questa notte a Terracina, nella flagranza del reato di furto aggravato, un marocchino di 26 anni che aveva appena messo a segno un colpo in un’abitazione del lungomare Circe. Il giovane è stato fermato dai carabinieri del Norm. La refurtiva, consistente in un orologio, una collanina e un misuratore di battiti cardiaci, è stata recuperata e restituita al proprietario che comunque ha subito il danno derivante dall’effrazione dei serramenti d’ingresso. Il giovane arrestato è stato ristretto nelle camere di sicurezza in attesa della direttissima.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti