A Roccagorga la presentazione del libro “Gli occhi di Asha”

Domenica, 17 novembre a Roccagorga, la presentazione del libro di Alessandra Iannotta “Gli occhi di Asha”. L’incontro con l’autrice avrà luogo alle 18 al teatro comunale di piazza VI Gennaio.

Interverranno il professor Rino Caputo e Giovanni Brusatori, che sarà la voce narrante. I saluti istituzionali sono affidati al sindaco di Roccagorga, Nancy Piccaro. Modera l’incontro il giornalista Fabio Benvenuti.

Pubblicato nel giugno 2019 dalla casa editrice Kanaga, “Gli occhi di Asha” è il romanzo d’esordio di Alessandra Iannotta, e racconta di un’anima e del suo percorso di incarnazione “in uno spazio senza Tempo, intorno a un Fuoco sacro”. Sono raccontate le storie di sette donne: Asha, Emma, Zoe, Matilde, Elena, Maddalena e Delia, accomunate dal coraggio e che si ritroveranno ad affrontare gioie, dolori e pericoli. Il ritmo mistico è sempre presente nel testo, in maniera comunque leggera e intensa in cui protagoniste sono la dolcezza e la forza della donna e della sua anima.

Alessandra Iannotta, romana, è stata finalista per il premio “Sulle orme di Leopold Sedar Senghor” con la sua silloge Sangria al Grippiale, e ha ottenuto diversi riconoscimenti per le sue pubblicazioni di poesia.

L’iniziativa rientra nel quadro delle attività promosse dal Comune di Roccagorga nel corso del mese di novembre, con al centro le donne e il loro universo.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti