Aggressivi con donne e carabinieri. Arresto e denuncia a Cisterna e Aprilia

Aggressivi con le donne e con i carabinieri: un uomo arrestato a Cisterna, un altro denunciato ad Aprilia. Due distinti episodi, con comune denominatore, avvenuti questa notte.

A finire nelle camere di sicurezza della caserma dei carabinieri di Cisterna di Latina è stato M.M., 42enne del posto, arrestato per violenze, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. La vittima è un sottufficiale aggredito e ferito dall’uomo mentre in un bar litigava con la moglie. Il carabiniere è stato colpito senza alcun motivo. L’arrestato è stato trattenuto nella sede dell’Arma in attesa della direttissima.

L’altro uomo finiti nei guai è un 39enne di Aprilia che in piena notte si è presentato davanti all’abitazione dell’ex compagna, minacciandola e cercando di entrare in casa. Lo stesso, alla vista dei carabinieri della stazione di Campoverde intervenuti, si è rifiutato di allontanarsi opponendo attiva resistenza che ha causato a uno dei militari lesioni personali. Il 39enne è stato deferito in stato di libertà per violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e minaccia.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti