Aprilia, in casa con 3 chili di hashish e 2 etti di cocaina: condannato

Con tre chili di hashish e 239 grammi di cocaina, Romeo C., di Aprilia, è stato condannato a 3 anni di carcere e 14mila euro di multa.

Questa mattina si è tenuta l’udienza preliminare davanti al giudice Giuseppe Cario. Il pubblico ministero ha ricostruito l’arresto. Il 42enne, che era incensurato era stato sottoposto ad una perquisizione domiciliare. In casa, il 13 maggio scorso, i carabinieri avevano trovato la sostanza stupefacente.

Questa mattina il processo davanti al giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Latina Giuseppe Cario al quale i legali dell’uomo hanno chiesto di patteggiare la pena. Chianese è stato quindi condannato a tre anni di carcere.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti